sabato 25 agosto 2012

Come disabilitare e abilitare le porte usb del nostro pc con Ubuntu

Con questa piccola guida, potremo disabilitare e abilitare le porte usb del nostro pc usando Ubuntu. Vediamo subito come procedere per effettuare questa operazione.

Prima di tutto, avviamo il nostro bel terminale di Ubuntu (ho da interfaccia grafica andando su Applicazione - Accessori - Terminale oppure cliccando contemporaneamente sulla nostra tastiera i tasti Ctrl - alt -t).

Una volta avviato il terminale, scriviamo sudo -s clicchiamo invio, scriviamo la nostra password per diventare root (Amministratore di sistema) e nuovamente invio. Ora scriviamo il seguente comando:

gedit /etc/modprobe.d/blacklist.conf

clicchiamo invio.

A questo punto accederemo al file "blacklist.conf" dove potremo effettuare le nostre modifiche.

Portiamoci alla fine del codice e scriviamo queste due righe:

#blocca accesso usb
blacklist usb_storage

Salviamo e riavviamo il pc.

Al riavvio noteremo come le porte usb sono disabilitate.

Per abilitare nuovamente le periferiche, non dobbiamo fare altro che cancellare le due righe descritte sopra, salviamo e riavviamo nuovamente il pc.

Per evitare di cancellare e riscrivere il codice nel file ogni volta, lasciamole inserite, ma all'inizio della seconda righa inserisci o cancella un "#".
Quando ci sarà, le porte usb funzioneranno, quando non ci sarà, le porte saranno bloccate.



Nessun commento:

Posta un commento